Dr.ssa Chiara Spinaci

Psicologa con Laurea Magistrale in Neuroscienze e Riabilitazione Neuropsicologica

Operatrice di Training Autogeno

Iscritta all’Ordine degli Psicologi delle Marche n. 2713

 

Ha conseguito il diploma di Laurea Triennale in Scienze Tecniche e Psicologiche dell’Intervento Clinico nel 2011 presso l’Università degli Studi di Urbino “Carlo Bo” discutendo una tesi dal titolo: “Vergogna e Colpa nei DCA: Clinica e Trattamento Terapeutico.

Diploma di Laurea Magistrale in Neuroscienze e Riabilitazione Neuropsicologica nel 2014 presso l’Università di Bologna sede di Cesena, presentando una tesi sperimentale dal titolo: “Efficacia del Trattamento PQRST per la Riabilitazione della Memoria a Lungo Termine”. Abilitata all’esercizio della professione come psicologa nella prima sessione 2016 a Bologna e iscritta all’Ordine degli Psicologi delle Marche n. 2713 anno 2016.

 

Ha svolto il tirocinio professionalizzante per psicologi post-laurea presso l’Azienda/Ospedale privato: Istituto Riabilitativo Santo Stefano (ex Villa Adria) di Ancona. Tra le principali attività: osservazione, studio neuropsicologico-clinico e riabilitazione cognitiva in pazienti con patologie neuro-degenerative, ictus cerebrale, mielolesioni, patologie cerebrali che abbiano comportato un periodo di coma. Precedentemente come tirocinio curriculare nel 2010 ha svolto attività di tirocinio presso la Casa Circondariale di Pesaro Villa Fastigi (area trattamentale psicologia giuridica). Nello specifico si è occupata di affiancare in compiti istituzionali gli operatori che svolgevano: colloqui individuali e di gruppo in sezione femminile e maschile (tossicodipendenze, sex offender), attività scolastiche e didattiche (insegnamento di lingua italiana a detenuti stranieri), equipe multidisciplinari, attività teatrali e ricreative.

 

Impegnata in numerose attività di volontariato dal 2005 al 2018 in diversi settori sociali come: area evolutiva con stage di formazione e didattica in scuola materna “Collodi” di Senigallia e scuola elementare “Leopardi” di Senigallia; area disabile con attività di musicoterapia presso Casa della Gioventù, area psicologica presso Centro Jonas di Pesaro e Volontaria psicologa presso INRCA Istituto di Ricovero e Cura a carattere Scientifico presso UOC Neurologia, area psicologia dell’emergenza come psicologa volontaria e socia presso l’associazione SIPEM SOS Marche e Croce Rossa Italiana comitato di Senigallia.

 

Si occupa anche di ricerche scientifiche e ha pubblicato in collaborazione con il sito State of Mind: “La vergogna e la Colpa nei Disturbi del Comportamento Alimentare (DCA). Cicli emotivi e patologia” (2012), “Il Drop-Out nei Disturbi del Comportamento Alimentare” (2012), “Food Addiction: una nuova forma di dipendenza? Risposte Comportamentali e Correlati Neuronali” (2014).

SIMFER (Società Italiana di Medicina Fisica e Riabilitativa) 43° Congresso Nazionale: Cod. 132. “Efficacia di un nuovo training riabilitativo della memoria learning rehabilitation training (LRT) nei pazienti con sclerosi multipla (SM)” (2015).

 

Le aree di intervento sono:
- Neuropsicologia/Riabilitazione Cognitiva nell’adulto (dai 30 ai 85 anni)
- Psicologia Clinica (adulto/familiare)
- Psicologia Sociale (adulto e dinamiche di gruppo)

I disturbi di cui tratta possono essere di varia eziopatogenesi: malattie neuro-degenerative (demenze, sclerosi multipla, SLA), malattie cerebrovascolari (ictus, ischemie), deficit neurologici post intervento, pazienti psichiatrici, pazienti oncologici, traumi cranici (incidenti stradali o sul lavoro) ecc.

 

Prestazioni sanitarie offerte:

  1. Colloqui clinici e Consulenze: tecnica di osservazione e studio del comportamento, sia individuale che di gruppo;
  2. Sostegno psicologico: esso ha come finalità la gestione delle difficoltà o situazioni specifiche di vita che possono richiedere supporto e aiuto per gestirle al meglio, sia individuale che familiare;
  3. Psicodiagnostica e Valutazioni Neuropsicologiche: tale processo si avvale fondamentalmente di due strumenti metodologi: il colloquio psicologico ed i test psicologici;
  4. Riabilitazione Cognitiva (individuale-di gruppo): a seguito della valutazione e dell’interpretazione dei punteggi ottenuti dalla somministrazione dei test, si procede con la stesura e la scelta del piano/programma riabilitativo più consono e coerente al quadro clinico. Gravità del deficit, area di lesione e abilità residue guideranno questa scelta. Attività mirate e tecniche specifiche, a seconda del deficit esibito, andranno a “compensare” o “restituire”, laddove è possibile, la capacità compromessa;
  5. Training Autogeno: è una tecnica di rilassamento basata sulla correlazione tra stati psichici (emozioni) e aspetti somatici dell’individuo volta a far ritrovare l’equilibrio tra mente e corpo.

Richiesta di appuntamento

Informativa sul trattamento dei dati personali (art. 13 Regolamento Europeo 2016 / 679)
Il Titolare del trattamento dei dati è Centro Medico Adriatico S.r.l. Via IV Novembre, 33 – 61032 Marotta di Mondolfo (PU). Il trattamento dei dati forniti (nome, cognome e mail) sarà finalizzato a dare riscontro alla richiesta riportata nella compilazione del form della pagina. I dati non saranno comunicati e/o diffusi a terzi. Il conferimento dei dati è facoltativo ma necessario per dare luogo al riscontro della richiesta. La conservazione dei dati sarà limitata al tempo necessario per la risposta. L’interessato ha diritto di accesso ai dati, alla loro aggiornamento, rettifica, cancellazione e limitazione al trattamento per motivi legittimi, per l’esercizio di tali diritti ci si potrà rivolgere alla mail di contatto info@centromedicoadriatico.it o centralino 0721.968.888.

Informazioni

SpecialitàPsicologia in neuroscienze e riabilitazione Neuropsicologica